«Area Palazzetto, progetto difficile da realizzare»

Pubblicato il: | 1 settembre 2010 | Nessun commento |

Intervista a sindaco e vicesindaco sui risultati del progetto Quartiere Sociale, uscita sulla Nuova Venezia dell’1 settembre 2010.

Area Palazzetto, progetto difficile da realizzare
di Marta Artico

QUARTO D’ALTINO. «Apprezziamo lo sforzo che è stato compiuto, faremo il possibile per accogliere le proposte avanzate». Il vicesindaco Gianni Bianchini interviene sulle proposte nate in seno al laboratorio di progettazione «Quartiere Sociale» per promuovere lo sviluppo partecipato e condiviso dell’area pubblica del Palazzetto dello sport e tradotte in un plastico che nelle scorse settimane ha girato per il paese, sostando negli esercizi e nel locali pubblici. «L’unico problema – prosegue subito dopo – è che siamo in scadenza di mandato, molto difficilmente riusciremo a tradurre in pratica quanto proposto, si tratta in ogni caso di una esperienza interessante e positiva». Più cauto il primo cittadino Loredano Marcassa: «Da quanto posso capire, per realizzare quanto proposto dal gruppo di lavoro, è necessaria una variante al Piano Regolatore Generale, di conseguenza dovrebbe essere approvato il Pat, cosa che il Comune non ha ancora fatto. C’è poi la questione del costo per realizzare i camminamenti, le piste ciclabili, attrezzare le aree, installare dei sistemi di videosorveglianza e ampliare il palazzetto con una struttura coperta da fotovoltaico, sicuramente non basso. Denaro che ora non sarebbe a disposizione, viste le magre casse e il vincolo del patto di stabilità». Anche il primo cittadino ricorda che alla scadenza del mandato mancano pochi mesi. Le proposte del Quartiere Sociale, sembrano destinate ad essere prese in mano dalla prossima amministrazione. La presentazione ufficiale alla cittadinanza e al Comune è in programma il 10 settembre al Centro servizi. In quell’occasione gli ideatori illustreranno nel dettaglio come vorrebbero diventasse l’area ricompresa tra il Palazzetto dello sport e le scuole elementari di Quarto.

Commenti

Lascia un commento