PAT: lettera all’amministrazione

Pubblicato il: | 24 maggio 2012 | 1 commento |

Pubblichiamo di seguito la lettera inviata ol 21 maggio 2012 all’amministrazione comunale di Quarto d’Altino (prot.  6-2007016) relativamente al prossimo avvio del processo che porterà alla stesura del Piano di Assetto del Territorio (PAT).

*

All’attenzione del Sindaco, della Giunta
e del Consiglio Comunale di Quarto d’Altino

OGGETTO: inserimento risultati laboratorio di progettazione partecipata Quartiere Sociale nel documento preliminare al Piano di Assetto del Territorio

In seguito alla recente elaborazione da parte dell’amministrazione comunale della bozza di documento preliminare al Piano di Assetto del Territorio  in cui si identifica (p. 15) un «“corridoio” dei grandi servizi pubblici (Centro anziani, parco urbano, polo scolastico, palazzetto dello sport e palestre)» che «dovrà essere meglio riconnesso ed ulteriormente riqualificato», in quanto ideatori e portavoce del laboratorio di progettazione partecipata Quartiere Sociale con la presente chiediamo che i risultati emersi nell’ambito del suddetto laboratorio possano essere inseriti in tale contesto, così come già espresso dall’amministrazione stessa e votato all’unanimità dal consiglio comunale nella delibera di Consiglio Comunale n° 62 del 30/06/2011, a proposito dello stralcio dal “Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari” del Palazzetto dello sport del Capoluogo ed area di pertinenza:

Si ritiene infatti che ogni scelta possa essere utilmente rinviata alla formazione del Piano di Assetto del Territorio, all’interno del quale potranno essere valutate sia le effettive esigenze di ampliamento e/o di ricollocazione della struttura sportiva, sia le possibili risorse economiche necessarie a finanziarne l’attuazione, senza che queste ultime siano direttamente collegate alla dismissione del vecchio impianto ma prediligendo piuttosto un suo riutilizzo nell’ambito delle proposte di valorizzazione avanzate dal Laboratorio di progettazione partecipata denominato “Quartiere sociale” sottoposte al Consiglio Comunale nelle sedute del 23-03-2010 (DCC n. 13) e del 18-02-2011 (DCC n. 3).

A tal fine, rendiamo noto all’amministrazione che siamo a disposizione per fornire i necessari approfondimenti, certi che il percorso del P.A.T. sarà svolto fornendo ai cittadini strumenti e spazi di discussione e decisione tali da metterli nelle condizioni di avere una parte realmente attiva nel processo di identificazione delle criticità e di elaborazione primaria delle soluzioni, non relegandoli al ruolo di semplici utenti passivi delle scelte che interessano il paese.

Cordiali Saluti

Sara Rossi, Caterina Pagnin, Giorgia Tesser, Mirko Visentin
Promotori del laboratorio di progettazione partecipata “Quartiere Sociale”

Commenti

1 commento a “PAT: lettera all’amministrazione”

  1. Cittadini… parteciPATe! : Quartiere Sociale
    6 giugno 2012 alle 16:49

    […] auspichiamo inoltre che, come richiesto con la lettera inviata all’Amministrazione il 21 maggio scorso, i risultati del laboratorio di progettazione partecipata “Quartiere Sociale” vengano presi in […]

Lascia un commento