Guardate che roba!

Pubblicato il: | 12 settembre 2010 | 2 commenti |

Per chi venerdì 10 settembre c’era e vuole rivivere l’esperienza, per chi non è potuto venire e vuol sapere cos’è successo, per chi non è voluto venire ma ci segue di nascosto, per chi ne ha sentito solo parlare e vul capirci di più… ecco il video dell’intera esperienza del laboratorio Quartiere Sociale nonché il documento che è stato consegnato al sindaco con la richiesta di convocare una seduta “aperta” del Consiglio comunale sui risultati del laboratorio e sul metodo della progettazione partecipata.

Buona lettura e buona visione a tutti, e a presto – perché non finisce qui

Scarica la Proposta di valorizzazione e salvaguardia dell’area (pdf).

«Area Palazzetto, progetto presentato al sindaco»

Pubblicato il: | 12 settembre 2010 | Nessun commento |

Articolo sulla serata di presentazione del progetto, uscito sulla Nuova Venezia dell’12 settembre 2010.

Area Palazzetto, progetto presentato al sindaco
di Marta Artico

QUARTO. Adesso il Comune, in primis il sindaco Loredano Marcassa, non può esimersi dall’esprimere un parere sull’area del Palazzetto dello Sport così come la vorrebbero i suoi cittadini. Venerdì sera al Centro Servizi di via Abate Tommaso, Caterina Pagnin, Sara Rossi, Giorgia Tesser e Mirko Visentin, ideatori di Quartiere Sociale, hanno ufficialmente illustrato all’amministrazione e al pubblico il frutto del lavoro di quasi 5 mesi. Al sindaco sono stati consegnati due documenti, il primo contiene il frutto del laboratorio che con l’aiuto dei cittadini ha ripensato l’area verde pubblica che va dal Palazzetto dello sport alle scuole elementari di Quarto, il secondo contiene le linee di salvaguardia del sito nel caso in cui l’amministrazione non ascoltasse la cittadinanza e volesse venderlo. Marcassa ha anche ricevuto una lettera di richiesta di convocazione del consiglio comunale aperto a tutto il paese. Il plastico realizzato in questi mesi, è stato posto davanti ai convenuti. E’ un progetto concreto. L’area verde è attraversata da piste ciclabili, vialetti illuminati, ci sono cestini, acqua potabile, fontanelle, c’è un chiosco bar in legno prefabbricato e bagni pubblici, una zona coperta per eventi all’aperto (dai concerti ai mercatini) soprannominata «vela», tappezzata di panelli fotovoltaici e dunque ecosostenibile, campi per attività sportive slegati dalle associazioni, spazi aggregativi che dovrebbero sorgere ampliando l’attuale sede Avis e ancora parcheggi. Il tutto tradotto in un plastico molto bello quanto semplice da leggere che ha girato per il paese nelle scorse settimane sostando negli esercizi pubblici per fare in modo che ognuno potesse dire la sua. Il secondo documento mette le mani avanti e chiede che se comunque il palazzetto fosse alienato e abbattuto, venga rispettata la volontà dei cittadini. All’interno ci sono le condizioni cui attenersi, il numero di appartamenti da costruire, l’altezza, i parcheggi, le aree verdi, ma soprattutto niente potrà partire senza che sia lanciato un concorso di idee e un bando pubblico. Il sindaco assieme a parte della giunta, ha promesso di studiare il progetto. (m.a.)

Presentazione ufficiale della Proposta di valorizzazione

Pubblicato il: | 2 settembre 2010 | 2 commenti |

È arrivato il grande momento…

VENERDÌ 10 SETTEMBRE alle ore 21.30 presso il Centro Servizi di Quarto d’Altino (inizio zona industriale) ci sarà la presentazione ufficiale alla cittadinanza e all’amministrazione comunale della “Proposta di valorizzazione del parco comunale e dell’area del Palazzetto di Quarto d’Altino”, elaborata dai cittadini durante il laboratorio di progettazione partecipata Quartiere Sociale.

Durante la serata verranno presentati:

– il plastico del quartiere “valorizzato”, con le relative proposte
– un video sull’esperienza del laboratorio
– un documento di salvaguardia dell’area

Inoltre verrà chiesto all’amministrazione di adottare con un atto ufficiale i risultati del laboratorio.

Vi aspettiamo quindi numerosi VENERDÌ 10 SETTEMBRE alle ore 21.30 presso il Centro Servizi di Quarto d’Altino (inizio zona industriale).

Terzo incontro – Report

Pubblicato il: | 1 settembre 2010 | Nessun commento |

Durante il terzo ed ultimo incontro del laboratorio, che si è svolto martedì 31 agosto presso il Centro Civico di Portegrandi, i partecipanti sono stati invitati a ripensare ai vincoli emersi durante il primo incontro del 15 giugno, riferiti al primo scenario ipotizzato (vendita dell’area).

I presenti si sono divisi in quattro gruppi, ognuno dei quali ha affrontato un diverso tema di discussione: modalità di intervento, tipologia degli edifici, viabilità, spazi di socialità.

Accompagnati dagli organizzatori, i partecipanti ha messo insieme i vari punti fino ad ottenere un Documento di salvaguardia dell’area del Palazzetto dello sport, che diverrà parte fondamentale del documento ufficiale che verrà consegnato all’amministrazione il 10 settembre durante l’incontro pubblico conclusivo del progetto.

Concluse le singole discussioni a tema, un rappresentante per gruppo ha condiviso in plenaria i risultati ottenuti.

«Area Palazzetto, progetto difficile da realizzare»

Pubblicato il: | 1 settembre 2010 | Nessun commento |

Intervista a sindaco e vicesindaco sui risultati del progetto Quartiere Sociale, uscita sulla Nuova Venezia dell’1 settembre 2010.

Area Palazzetto, progetto difficile da realizzare
di Marta Artico

QUARTO D’ALTINO. «Apprezziamo lo sforzo che è stato compiuto, faremo il possibile per accogliere le proposte avanzate». Il vicesindaco Gianni Bianchini interviene sulle proposte nate in seno al laboratorio di progettazione «Quartiere Sociale» per promuovere lo sviluppo partecipato e condiviso dell’area pubblica del Palazzetto dello sport e tradotte in un plastico che nelle scorse settimane ha girato per il paese, sostando negli esercizi e nel locali pubblici. «L’unico problema – prosegue subito dopo – è che siamo in scadenza di mandato, molto difficilmente riusciremo a tradurre in pratica quanto proposto, si tratta in ogni caso di una esperienza interessante e positiva». Più cauto il primo cittadino Loredano Marcassa: «Da quanto posso capire, per realizzare quanto proposto dal gruppo di lavoro, è necessaria una variante al Piano Regolatore Generale, di conseguenza dovrebbe essere approvato il Pat, cosa che il Comune non ha ancora fatto. C’è poi la questione del costo per realizzare i camminamenti, le piste ciclabili, attrezzare le aree, installare dei sistemi di videosorveglianza e ampliare il palazzetto con una struttura coperta da fotovoltaico, sicuramente non basso. Denaro che ora non sarebbe a disposizione, viste le magre casse e il vincolo del patto di stabilità». Anche il primo cittadino ricorda che alla scadenza del mandato mancano pochi mesi. Le proposte del Quartiere Sociale, sembrano destinate ad essere prese in mano dalla prossima amministrazione. La presentazione ufficiale alla cittadinanza e al Comune è in programma il 10 settembre al Centro servizi. In quell’occasione gli ideatori illustreranno nel dettaglio come vorrebbero diventasse l’area ricompresa tra il Palazzetto dello sport e le scuole elementari di Quarto.

«La città può crescere anche grazie ai suggerimenti dei cittadini»

Pubblicato il: | 28 agosto 2010 | Nessun commento |

Ecco l’articolo uscito su Gente Veneta n. 31 del 28 agosto 2010, a firma di Silvia Conte.

(Cliccare sull’immagine per ingrandirla)

Inizia il “plastico tour”!

Pubblicato il: | 17 agosto 2010 | 1 commento |

Ecco le date del “plastico tour” e un’anteprima sui prossimi incontri.

Dal 17 al 21 agosto il plastico resterà esposto presso il panificio “La spiga d’oro” di Quarto d’Altino (via Gramsci angolo via Matteotti, vicino alla stazione dei treni).

Dal 21 al 27 agosto lo troverete presso il bar “Civico 24” di Quarto d’Altino (via Marconi, tra la rotonda della chiesa e il sottopassaggio ferroviario).

Sabato 28 agosto mattina, durante il mercato settimanale, presso il gazebo allestito in prossimità della nuova piazza San Michele (davanti alla chiesa).

Il plastico è accompagnato da una legenda e da un volantino in cui viene spiegato il progetto e illustrati i risultati del laboratorio. Vi consigliamo caldamente di approfittarne, perché dal vero è ancora più bello che in foto 😉

Lunedì 30 agosto, alle ore 20.45, presso il Centro Servizi di Quarto d’Altino Martedì 31 agosto alle ore 20.45 presso il Centro Civico di Portegrandi è previsto poi l’incontro “suppletivo” di laboratorio per approfondire l’elaborazione dei vincoli emersi durante il primo incontro del 15 giugno.

Infine, il 10 settembre, sempre presso il Centro Servizi, si terrà l’incontro conclusivo del progetto, con la presentazione ufficiale dei risultati del laboratorio (plastico con proposta di valorizzazione dell’area pubblica del Palazzetto, vincoli e garanzie da rispettare nel caso in cui l’area venisse alienata, video-documentario dell’esperienza). Con l’occasione verrà chiesto all’amministrazione di Quarto d’Altino di accogliere con un atto ufficiale tali risultati, con impegno si tenerli in considerazione in caso di un eventuale progetto di valorizzazione dell’area.

P.S. un ringraziamento speciale a Paolo della “Spiga d’oro” e a Michela del “Civico 24” per la disponibilità e la collaborazione.

Ecco il plastico di Quartiere Sociale!

Pubblicato il: | 10 agosto 2010 | 1 commento |

Le idee emerse durante il laboratorio e la festa in parco del 27 giugno hanno preso forma sotto le mani dei cittadini e dei nostri giovani volenterosi architetti (specie di Sara e Giorgia, che hanno ultimato l’opera)…

Ed eccolo, finalmente, il plastico definitivo di Quartiere Sociale!

(Foto di Paolo Formisano).

Libertà è… metterci il faccione

Pubblicato il: | 9 agosto 2010 | Nessun commento |

Grazie a tutti e buone vacanze!

Pubblicato il: | 6 luglio 2010 | 1 commento |

Domenica 27 giugno, durante la seconda Festa in Parco, i partecipanti al laboratorio hanno finalmente dato sfogo alla propria creatività dando forma e volume alle idee emerse durante gli incontri precedenti.

Le soluzioni emerse sono molte, interessanti e – in alcuni casi – realizzabili anche in tempi brevi e a budget ridotto, magari mettendo in moto un progetto di realizzazione (oltre che di partecipazione) partecipativa e solidale

Ecco le principali:

Leggi tutto »